Diario di Viaggio

header-diario-di-viaggio Non è un corso sulla gestione del tempo. E’ molto di più.

Continua a leggere qui sotto e scoprirari perchè…

frecce LM Intensive

 

Perchè ti sarà utile?

Guarda questo video!

frecce LM Intensive

miranda LM Intensive
“Diario di viaggio” – Videocorso Live con Miranda Sorgente

 

Cambiano i concetti di gestione delle “risorse scarse”:

  • I vecchi schemi della gestione del tempo sono superati
  • Gli obiettivi sono cambiati
  • Quello che vogliamo ottenere è cambiato

 

Cambiano i paradigmi:

Fare più cose in meno tempo

diventa

Fare meno cose e dedicandogli tempo e attenzione

 

Fare di più per ottenere di più

diventa

Fare meno e ottenere quello che davvero voglio

 

Lo stesso vale per il denaro

Ci sono le nuove leggi controintuitive che ci aiutano ad andare in questa direzione. Ecco le prime:

frecce LM Intensive

 

Legge N. 0

 

Non ha senso IMPARARE NUOVE COSE
se non ho fatto prima questo lavoro.
Entrano da un’orecchia e escono dall’altra.

NON SERVE FARE CORSI.
Dobbiamo capire come fare a
RENDERE I CONTENUTI REALI NELLA NOSTRA VITA!

C’è un solo modo: applicare LA LEGGE UNIVERSALMENTE VALIDA
per ogni nuova competenza.

Dobbiamo essere pronti INTERIORMENTE per accettare
cambiamenti all’ESTERNO nella nostra realtà.

Sentire di essere già in padronanza del tempo.

Sentire di essere già in abbondanza di risorse.

Se continuo dentro di me a sentirmi sotto stress, alla rincorsa, in ristrettezze, con la sensazione che mi manca tempo, mi mancano soldi, non riesco a fare quello che vorrei fare, arrivo in ritardo costantemente allora non mi serviranno gli strumenti.

Devo DECIDERE di voler essere già COME VORREI ESSERE.

Ho capito meglio cosa intendono di americano con il detto “Fake it until you make it”, ovvero Fai finta finchè non lo ottieni veramente.

Non è un sistema manipolatorio se lo si usa come si deve. E’ ASSUMERE INTERIORMENTE GIà UN ATTEGGIMENTO DI PADRONANZA della competenza.

Io posso correre perchè sono in ritarlo ma non sentirmi stressato.

Un conto è fare le cose velocemente. Un conto è farle di corsa. Nel primo caso sono padrone nel secondo caso sono vittima.

 

 

Legge n.1: Legge dell’essenzialità

Non è una questione di fare. E’ una questione di scegliere.

Le possibilità, le opportunità sono infinite. L’Universo è fatto di possibilità. Noi scegliamo su quale concentrarci. Il mondo è pieno di luoghi nuovi da visitare. Quando arriva il momento di partire per le vacanze ne scegliamo uno.

 

Dobbiamo imparare a scegliere.

Noi sovrastimiamo quello che possiamo realizzare in 1 anno e sottostimiamo ciò che possiamo realizzare in 10 anni.

 

Ci sono 3 livelli:

  1. C’è solo una piccola percentuale di persone che pensa a come vorrebbe davvero il suo futuro.
  2. E solo una percentuale di questi fa delle azioni per ottenere ciò che vuole.
  3. E una ancora più piccola che fa azioni con costanza.

 

Molte delle pianificazioni rimangono solo dei bei progetti e basta. Quelli di 1 anno sono spesso troppo ambiziosi. Troppe cose. Troppi obiettivi. Troppo tutto.

 

Ci sono le nuove leggi che ci aprono un nuovo mondo fatto di benessere, calma, saggezza, soddisfazione più profonda e duratura.

Le cose che vuoi veramente ottenere, che meritano l’attenzione e la dedizione dei tuoi cuore, mente, corpo (emozioni, pensieri, azioni) sono poche.

 

Delle cose che vuoi fare il prossimo anno fai un elenco. Poi eliminane la metà.

Ne farai comunque probabilmente la metà, solo che se non le elimini in partenza ti rimarrà un senso di frustrazione. In questo modo hai scelto le cose per te più importanti. Poi se le altre arriveranno ne sarai molto felice.

Puoi anche tenere un elenco di cose che vuoi ottenere senza l’impiego delle tue energie. Va bene. Permetti alla Legge di Attrazione e della Provvidenza di attivarsi.

Lascia che in qualche modo Qualcun altro se ne occupi. Con la Legge dell’Essenzialità stiamo parlando di azioni, progetti, impegni, attività che prendono il tuo tempo e la tua energia. Dove investi le tue risorse.

Nell’ambito lavorativo ma non solo. In tutti gli ambiti della tua vita.

 

 

Ci sono altre Leggi chiave che ci possono aiutare a CAMBIARE la nostra relazione con le risorse scarse (tempo e soldi)

Quando i pilastri sono stati scelti, solo allora e solo allora, potremo vedere alcuni STRUMENTI per sconfiggere i Ladri di Tempo e di Soldi.

Questo ci introduce alla Legge numero 2.

 

Legge n.2: A chi stai dando il potere?

I Ladri esistono perché noi acconsentiamo a giocare il ruolo della Vittima. Lasciamo che sia qualcun altro che decida dove investire il nostro tempo , i nostri soldi, le nostre energie. Non è vero.

Noi siamo responsabili di dove mettiamo le nostre risorse e di chi lasciamo che ce le sottragga. Se non capiamo questa legge tutti gli strumenti anche se superpotenti non ci serviranno a nulla perché AVREMO SEMPRE LA SCUSA DI CHI INCOLPARE.

 

DOPO AVER COMPRESO QUESTO, vedremo degli strumenti che ci permetteranno di :

  • Toglierci dall’incubo delle e-mail,
  • Usare la tecnologia per semplificarci la vita e non per complicarcela,
  • Educare le persone intorno a noi a rispettare il nostro tempo e anche il loro
  • Identificare i momenti di massima produttività e quelli di relax e ricarica
  • Eliminare la sensazione di stress da iperattività di fine giornata
  • Eliminare il senso di frustrazione per non aver finito la TO DO LIST

 

Le persone che non hanno successo sono accomunate infatti da questi punti:

  • i loro pensieri sono centrati su cosa non vogliono o da cosa li disturba (basta ascoltare i discorsi nei bar dopo il lavoro o ogni volta che siamo stanchi)
  • sono interessati a cercare qualcuno a cui dare la colpa
  • vogliono aver ragione piuttosto che cercare la soluzione che li renda felici (quando l’ego vuole a tutti i costi avere lo zuccherino che lo renda contento…)

 

Dobbiamo fare attenzione a non rientrare in qualcuno di questi schemi!

 

Legge n.3: Binocolo e non microscopio

Mettere l’attenzione sui grandi progetti e sulla Direzione. Lasciar correre i dettagli e le piccole cose. Mantenere l’attenzione puntata su che cosa è davvero importante nel lungo periodo. Le grandi menti, ricercatori, imprenditori che hanno fatto la differenza in questo mondo avevano questa caratteristica comune.

Spesso vale anche per la gestione dei Soldi.

Ci focalizziamo sulle piccole cose, sul risparmiare la corrente spegnendo la luce e riciclando il foglio di carta (che va benissimo se lo scopo è etico!)

e poi facciamo l’abbonamento alla palestra e ce ne dimentichiamo o continuiamo a spendere soldi nel cambiare i pezzi alla macchina che ormai non ne può più.

Facciamo di tutto per incastrare tutti i nostri impegni perchè non abbiamo il coraggio di chiedere al nostro capo di cambiare l’orario di lavoro.

“Fare bene qualcosa che non è importante non la fa diventare importante”
come dice Tim Ferris nel suo libro “4 ore alla settimana”

 

Ci sono 3 Arti che vanno in sintonia con le 3 nuove Leggi.

Arte n.1: L’Arte dell’Eliminare

“La perfezione è raggiunta non quando non c’è più niente da aggiungere, ma quando non c’è più niente da togliere”

 

Non avere paura del vuoto, del silenzio, del niente.

Riempiamolo semplicemente di INTENZIONE, non necessariamente di ATTIVITA’.

 

Imparare a dire NO a progetti e proposte seduttrici che non sono in allineamento con la nostra Direzione.

Non accetteremmo probabilmente di guadagnare molti soldi in cambio di uccidere una persona. Va contro i nostri principi.

Ci dimentichiamo di altri principi importanti per noi. Siamo disposti a gettare via i nostri sogni più importanti seguendo proposte che ci prendono il nostro tempo, i nostri soldi e le nostre energie per la promessa di avere guadagnare di più, di essere riconosciuti, di … Ed è solo il nostro ego che viene soddisfatto! E temporaneamente.

Imparare a riconoscere le sirene seducenti che ci allontanano da ciò che è la nostra direzione.

 

Arte n.2: L’Arte del Potere Personale

“La vera libertà sta nel potersi imporre le proprie regole”

Le autoregole sono estremamente potenti.

Principi sui quali siamo assolutamente intransigenti.

Scadenze autoimposte che ci permettono di andare dritti con forza nella nostra direzione, che eliminano le paure dell’azione, ci aiutano a smettere di farci le paranoie mentali.

 

Decidere uno stile di giornata – tipo, o settimana – tipo, lasciando spazio anche per gli imprevisti naturalmente, secondo l’arte della Pianificazione Relativa.

 

Arte n.3: L’Arte della Pianificazione Relativa

“Siamo nati per vivere, non per programmarci a vivere”.

Imparare ad utilizzare la pianificazione personale a livello macro per decidere la DIREZIONE, dove rivolgerel a nostra ATTENZIONE e la nostra INTENZIONE.

Ben diverso dall’avere una pianificazione per avere il CONTROLLO della situazione.

Senza pianificazione siamo allo sbando e chi ha più potere, focus, direzione di noi può facilmente influenzarci.

 

La nostra Pianificazione personale sarà basata sui proprio valori e su cosa ci rende davvero felici

Piuttosto che

Pianificazione personale basata su le cose che devo fare

 

La nuova domanda da farci non è la solita:

Quali sono i tuoi obiettivi?

Ma

Quali emozioni vuoi vivere? E che cosa ti fa vivere queste emozioni?

 

Sunto degli argomenti che tratteremo nel “Diario di viaggio” – Video corso Live con Miranda Sorgente:barra-scelta

diario-di-viaggio2013

Comprendere meglio le 3 Nuove Leggi:

  1. La Legge dell’Essenzialità
  2. La Legge de “A chi stai dando il Potere?”
  3. La Legge del Binocolo

Apprendere le 3 Arti

  1. L’Arte dell’Eliminare
  2. L’Arte del Potere Personale
  3. L’Arte della Pianificazione Relativa

Acquisire strumenti pratici di :

  • Gestione delle email
  • Gestione delle telefonate
  • Gestione delle riunioni
  • Gestione del tempo personale

Strumenti che ci serviranno per:

  • Gestire
  • Proteggere
  • Ottimizzare

le nostre risorse.

Capire la differenza tra Progetti di felicità e Compiti da svolgere

Imparare le Domande Chiave per rimanere centrati nelle 3 Arti

Lavoreremo sulle 8 aree chiave della nostra vita:

  1. Fisico
  2. Famiglia
  3. Lavoro
  4. Finanze
  5. Spiritualità
  6. Crescita personale
  7. Ambiente
  8. Sociale

Con:

  1. Pianificazione Relativa applicata alle 8 aree chiave
  2. Pianificazione Relativa di lungo periodo
  3. Pianificazione Relativa per il 2013

Ricordiamoci che:

Noi sovrastimiamo quello che possiamo realizzare in 1 anno e sottostimiamo ciò che possiamo realizzare in 10 anni

 

frecce LM Intensive

 

Present-icon

Ecco cosa riceverai col “Diario di viaggio”

 

video-lm

Video corso

Oltre 5 ore di seminario ricco di contenuti, spunti e idee molto pratiche e attuabili da subito per rivoluzionare la tua relazione con il tempo e vivere una vita più piena e gioiosa.

slide-lm

Slide

Tutte le Slide del corso che potrai usare come appunti degli argomenti trattati

mappa-mentale

Mappa Mentale

La mappa mentale del corso con la quale avrai sott’occhio tutti gli insegnamenti del corso in un solo foglio (da portare sempre con te)

Ispirazione giornaliera

Email guida

Email guida che ti accompagneranno durante il tuo percorso di crescita

 

Inoltre avrai anche questi vantaggi:

  • Come sempre INSIEME è più facile e con un METODO è più facile.
  • Con questo videocorso riserverai il tempo per METTERE IN PRATICA SUBITO e avere già il metodo impostato per accogliere e far fruttare al meglio le tue risorse (che diventeranno meno scarse!).

 

A chi è destinato questo videocorso?

Tutti coloro che:

  • vogliono usare le risorse “scarse” (come tempo e soldi) a proprio favore e per costruire il proprio futuro felice
  • sono stanche delle vecchie regole della gestione del tempo
  • sentono pressione di scarsità di tempo o vivono frequentemente situazione di stress

 

Per ulteriori informazioni scrivi a info@lovemanagement.it

 

 

“Diario di viaggio”

Videocorso Live con Miranda Sorgente

 

 

Acquistalo adesso!

 77 € iva inclusa

barra scelta EMAIL dispirazione giornaliera

acquista-videocorso

sito-sicuro-paypal

Comments are closed.